L'Elba è raggiungibile in autobus, in auto, che si può imbarcare sul traghetto, oppure in aereo. Informazioni per arrivare all'Elba.

Arrivare all'Isola d'Elba in auto, in autobus, in aereo e con il traghetto

Raggiungere l'Elba in auto

L'Isola d'Elba si può raggiungere in auto imbarcandosi sul traghetto di una delle tre compagnie presenti (Toremar, Moby Lines e Blu Navy) direttamente sul porto di Piombino Marittima. La traversata dura circa 60 minuti verso Portoferraio o Rio Marina. Durante la navigazione le compagnie marittime mettono a disposizione dei passeggeri diversi servizi come bar e sale giochi.

Per chi arriva da Nord

Autostrada A12 Genova-Livorno. Uscita a Rosignano. Proseguire sulla S.S. Aurelia fino a Venturina - Isola d'Elba, quindi proseguire per Piombino Marittima.

Per chi arriva da Sud

Autostrada A12 Roma-Grosseto; S.S Aurelia uscita Venturina - Isola d'Elba e proseguire per Piombino Marittima.

Raggiungere l'Elba in aereo

Si può arrivare all'Elba anche in aereo. Il piccolo aeroporto di La Pila, vicino a Marina di Campo, offre collegamenti con diverse città italiane (Milano, Pisa) ed europee (Zurigo, Monaco, Berna).

Raggiungere l'Elba in autobus

Esiste un servizio autobus per arrivare all'Isola d'Elba sia da Firenze (compagnie SITA e ATM) che da Milano (compagnia LINE). Una volta arrivati, ci si può spostare rivolgendosi ad uno dei tanti noleggi di auto o moto, oppure sfruttando il servizio di autobus (compagnia ATL) che copre tutto il territorio, e che nella stagione estiva viene ulteriormente potenziato per il trasporto dei turisti alle principali spiagge e località turistiche dell'Elba.